AMARO Rosati

Nato nella seconda metà dell’ottocento, da un’antica formula segreta del Premiato Laboratorio Farmaceutico del Cav. Umberto Rosati di Ascoli Piceno.

Le sue proprietà digestive sono ottenute grazie ad una diligente lavorazione di spezie, radici aromatiche e piante officinali di rara nobiltà.

Cannella Regina, Anice Verde di Castignano (Presidio Slow Food), Boldo, Camomilla e Menta Piperita, rendono questo amaro morbido e avvolgente, lungo e persistente, con una spiccata nota amaricante data da Assenzio Romano, Rabarbaro, Genziana e Alloro.

Pin It on Pinterest

Share This